Dal 5 luglio la segreteria è nella nuova sede di Via dei Fornaciai 25/A - 40129 BOLOGNA (mappa)
Cerchiamo Soci qualificati per il Collegio dei Revisori dei Conti
ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO CAI BOLOGNA DAL 18-1-2023 AL 7-3-2023


Rifugi CAI Bologna
Rifugio Scaffaiolo
Rifugio dello Scaffaiolo
Rifugio Pisciadu
Rifugio Pisciadu


logo testo

Care Socie e cari Soci,

nel mese di Marzo 2023 è previsto il rinnovo delle cariche elettive della Sezione di Bologna da parte dell'Assemblea dei Soci. Saranno eletti 9 Consiglieri che eleggeranno nel loro ambito il Presidente e il vice-presidente.
Il Comitato Elettorale, negli scorsi mesi, ha promosso la candidatura dei Soci disponibili a ricoprire tale incarico e degli attuali Consiglieri che si sono proposti anche per il prossimo mandato.
Il Comitato Elettorale ha redatto la lista dei candidati di seguito indicati.
Si può leggere una breve autopresentazione e vedere la foto tessera di ciascun candidato con clic sul nome.
 
10) Trotter Giorgio, Consigliere uscente
11) Ventura Beccari Paolo, Consigliere uscente
 

‍Di seguito le istruzioni per le votazioni del Consiglio Sezionale:

    1. Il Comitato Elettorale, come da art 4 del Regolamento della Sezione, “valutate le disponibilità manifestate dai Soci e le condizioni di eleggibilità, ha redatto la lista dei candidati per il Consiglio Direttivo e la rende pubblica, assieme alle modalità di voto, entro il mese di dicembre tramite il sito web, la newsletter e l'affissione nella bacheca della sede sociale”.
    2. Hanno diritto al voto tutti i Soci maggiorenni in regola con la quota associativa dell'anno 2022 oppure dell'anno 2023.
    3. Le elezioni dei candidati per il Consiglio Direttivo avverranno presso la Sezione CAI di Bologna o presso la sottosezione di Castiglione dei Pepoli e i gruppi territoriali a partire dal giorno 18 Gennaio al giorno 7 Marzo 2023.
    4. Presso la Sezione, in segreteria, in orario di apertura al pubblico (martedì dalle 9 alle 13, e mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16 alle 19) o in apposite serate che verranno rese note.
    5. Presso la sottosezione di Castiglione dei Pepoli e nei gruppi territoriali (Bologna Est, Ovest e Medio Reno), rivolgendosi ai referenti i quali garantiranno, in qualità di osservatori, la correttezza delle operazioni secondo le modalità sotto indicate.
    6. Il Socio intenzionato a votare, dovrà presentarsi munito di documento di identità e tessera CAI e uno degli “scrutatori” o uno degli “osservatori” deputato alle operazioni delle elezioni, farà firmare la sua registrazione e fornirà la scheda elettorale sulle quali saranno elencati, in ordine alfabetico, i nominativi dei candidati con timbro CAI e la sigla di uno scrutatore.
      - Per votare (in modo segreto) si dovrà apporre una crocetta di fianco al nome del candidato prescelto, fino ad un massimo di 9 candidati. Le preferenze possono andare anche a Soci non compresi nella lista indicandone il nome e cognome negli appositi spazi previsti sulla scheda.
      - La scheda dovrà essere ripiegata in quattro ed inserita nell’urna alla presenza dell’osservatore o dello scrutatore. L’urna rimarrà sigillata fino alla fine delle votazioni.
      - Come previsto dallo Statuto, è ammessa una sola delega, sottoscritta dal Socio delegante e accompagnata dalla fotocopia della tessera CAI e fotocopia del documento del delegante.
    7. Terminate le operazioni di voto, gli scrutatori, previo controllo dell’integrità delle urne, procedono allo spoglio delle schede e consegnano al Comitato Elettorale il verbale di regolarità delle elezioni. Il Comitato Elettorale comunica all’Assemblea, convocata per l’elezione delle cariche sociali, l’esito del voto e l’elenco in ordine decrescente di preferenze dei Soci che hanno ottenuto voti; in caso di parità prevale la maggiore anzianità di iscrizione al CAI.
  • L’Assemblea, preso atto delle preferenze espresse dai Soci, risultanti dal verbale, proclama il Consiglio Direttivo.
 
  • villa
  • gallo
  • montagna
  • selia